Tavoli e Sedie,
10 consigli utili per la scelta

Vuoi un consiglio per aiutarti a scegliere?
Noi te ne diamo dieci!

Quando progetti l’arredamento di tutta la casa pensi anche a tavoli e sedie poiché sono arredi indispensabili per mostrare il tuo stile. Ma come orientarsi vista l’incredibile gamma in commercio? Oggi è superato scegliere tavoli e sedie coordinati e si tende ad accostare modelli diversi di sedie da cucina. Dialma Brown ti sorprenderà per la varietà dei modelli e degli stili, proponendoti tavoli allungabili o trasformabili, rotondi, rettangolari, stretti e lunghi, tavoli moderni, in vetro, tavoli da pranzo, per lo studio, per il living e una varietà di sedie incredibilmente belle in ogni stanza.

db_tavoli_sedie_02
I nostri consigli

1 Lo stile prima di tutto.

2 Prima di scegliere le sedie, scegliete un tavolo da cucina.

3 Abbinare sedie e tavoli.

4 Le dimensioni ideali del tavolo.

5 Scelto il tavolo, controlla le misure della sedia.

6 Tavoli e sedie belli sì, ma soprattutto funzionali!

7 I rivestimenti delle sedie.

8 La sedia e il tavolo che fanno a caso tuo.

9 Le sedie.

10 L’illuminazione.

1 I trend sono importanti, il design pure, ma quello che conta davvero quando acquisti un qualsiasi arredo è il tuo stile, la tua personalità. Perché anche gli arredi parlano di te, riflettono le tue passioni, il tuo gusto. Quindi armati di buon senso e di creatività e sentiti libero di fare le tue scelte indipendentemente dalle mode del momento!

2 Prima di scegliere una delle nostre sedie, scegliete uno dei nostri tavoli. Tutto inizia dalla scelta del tavolo: ce ne sono davvero tantissimi: tavoli tradizionali o di design. Tavoli da cucina ma non solo: nel catalogo Dialma Brown troverai anche arredi belli e funzionali per il soggiorno, lo studio, il living. Se l’ambiente ha dimensioni ridotte ti consigliamo di scegliere magari uno dei nostri tavoli pieghevoli o trasformabili. Anche la forma è importante: ricordati che rotonda favorisce la conversazione ma tutto dipende dall’ambiente in cui si inserirà.

3 Come ti sarà capitato sfogliando i nostri cataloghi o vedendo i nostri ambienti, oggi fa tendenza è abbinare sedie moderne con, ad esempio, tavoli da cucina classici, in legno massello. Il trucco per evitare l’effetto di un distacco troppo eclatante, è trovare elementi comuni per armonizzare stili distanti, come ad esempio il colore o il materiale.

4 I numeri non mentono: contate almeno uno spazio di 60 cm per ogni ospite e moltiplica: avrai la lunghezza ideale del tavolo da cucina. Se siete tentati di optare per un tavolo stretto per creare un ambiente più intimo, ricordati che un tavolo con una larghezza di 70-75 cm non potrà che essere sufficiente per due piatti, due bicchieri e due tovaglioli, senza offrire alcuno spazio per piatti a centro tavola. Un tavolo di 85-90 cm assicurerà tanto spazio e funzionalità in più! L’altezza del tavolo deve essere pari a 73-80 cm, mentre quello della seduta deve equivalere a 45-50 cm; la distanza fra i due piani, quello della sedia e quello del tavolo quindi, deve essere di 25-30 cm circa, per risultare confortevole. Poi c’è da considerare il fattore stile: vuoi ricreare il mood provenzale? Guarda le nostre proposte tra i tavoli in legno massello, se invece ami lo stile Industrial punta su un tavolo in metallo o un tavolo colorato.

scontornato_tavoli
db_tavoli_sedie_09

5 E’ preferibile che l’altezza totale non superi i 90 cm per semplificare i movimenti in cucina che sono rapidi e frequenti: uno schienale alto sarebbe infatti un ostacolo. Diventa fondamentale prima di acquistarle, conoscere le misure delle sedie anche in rapporto a quella dei tavoli da cucina: come ti abbiamo già detto, ci dovrebbe essere uno spazio di 30 cm tra seduta e il piano del tavolo. Una sedia poi non deve essere troppo pesante perché va spostata continuamente per pulire più in fretta.

6 Il design è fondamentale, ma quello che vogliamo da sedie e tavoli è che siano comodi e pratici per rendere più piacevole il loro uso in ogni ambiente della casa, rivestendo un ruolo fondamentale in tanti momenti della giornata. Ricordati che prima di acquistare tavoli e sedie devi considerare comfort ed ergonomia.

7 Una volta acquistata la sedia ne va preservata l’estetica: importante è scegliere un rivestimento facile da pulire: la pelle, le miscele di cotone e il tessuto sono i rivestimenti migliori. In alternativa, una buona soluzione è rappresentata dalle nostre sedie con l’imbottitura non estraibile e che quindi richiedono di un impegno minore in fase di pulizia.

8 Provenzale, Vintage, Shabby Chic, Industrial o Design. Di qualsiasi stile sia la tua casa qui troverai sedie e tavoli per ricrearne l’atmosfera. Vuoi una casa più tradizionale dove prevale l’amore per i valori di una volta? Scegli un tavolo classico con una superficie materica come quelli in legno vecchio: riscalderà ogni tuo ambiente. Vuoi osare invece uno stile vintage? Guarda ad esempio i nostri tavoli in metallo e le sedie in pelle: con Dialma Brown puoi creare giochi di contrasti diversi e di stile.

9 Le sedie da cucina e per la sala da pranzo sono tra le più utilizzate. Ci sediamo per la colazione, il pranzo, la cena oppure per parlare con i nostri cari. Quindi è molto importante che siano stabili, confortevoli e realizzate con materiali di ottima qualità proprio come le nostre: legno massello, tessuti selezionati e lavabili.

10 Ultimo ma non meno importante è il fattore illuminazione. La sua scelta e la sua posizione rispetto al tavolo è invece fondamentale per creare l’atmosfera ricercata. 
Per tavoli da cucina o da soggiorno grandi è preferibile che l’illuminazione sia centrale e sospesa di almeno 75 cm dal tavolo. Se poi il tavolo non è utilizzato per pranzare, si può anche pensare di optare per una lampada da tavolo.

db_tavoli_sedie_010